Paris

Buongiornissimo!

ParTIAMO insieme? Oggi mi piacerebbe portarvi in una capitale… Forse la Capitale con la C maiuscola. Paris!

Su di lei sono state scritte innumerevoli poesie, sulle rive della Senna il tempo sembra veramente non passare mai, i pittori continuano a trovare uno scorcio da disegnare e gli innamorati un motivo per cui tornare.

Parigi rappresenta per molte persone davvero un richiamo irrefrenabile, un luogo dove tornare a rigenerarsi o in cui innamorarsi di nuovo.

I suoi Boulevard, i piccoli cafè dai tavolini un po’ retrò, le sue contraddizioni di stili diversi la rendono unica, inimitabile e magica!

Quindi se non ci siete mai stati è veramente arrivato il momento di prenotarvi un biglietto aereo o un posto sul TGV in partenza da Torino o Milano.

Se non siete mai stati in città e deciderete di regalarvi uno short break, vi darò una lista delle cose assolutamente da non perdere e poi riserverò una piccola sezione alle chicche per chi magari decidesse di tornare dopo esserci già stato più volte e decidesse pertanto di fare qualcosa di un po’ diverso.

In 2/3/4 giorni di tempo potrete regalarvi un giro completo delle principali attrazioni della città:

–          Tour Eiffel ( i biglietti sono acquistabili già dall’Italia)

–          Museo del Louvre e museo D’Orsay

–          Ruota panoramica

–          Arco di trionfo

–          Avenue des Champs Elysèes

–          Cattedrale di Notre Dame

–          Basilica du Sacre Coeur e Montmartre

–          Centre Pompidou

Se vi fermate dai 4 ai 5 giorni un salto a Disneyland Paris rappresenta l’esperienza a completamento dell’atmosfera magica di questa città, luogo dove grandi e piccini penseranno di essere stati catapultati veramente dentro ad una favola!

Per chi dispone di un soggiorno più lungo o torna dopo essere già stato a Parigi sicuramente non può perdersi una visita alla reggia di Versailles, 5 secoli di storia poco fuori dalla Ville Lumière, sede del regno di Francia dal 1682 quando il Re Sole vi si trasferì…

Non potrete che rimanere incantati dai giardini, dai soffitti e dallo sfarzo che regna in tutte le 2.300 camere presenti oggi nel palazzo. I biglietti sono acquistabili online.

Un altro evento da non perdere?

Una serata al Moulin Rouge, una serata d’altri tempi che vi catapulterà in un’atmosfera Belle Époque che non dimenticherete con tanta facilità.

Se siete stufi delle solite attrazioni di Parigi (anche se sinceramente non so come ci si possa stancare ) e cercate un po’ di suspense ed avventura la gita nelle Catacombe di Parigi è ciò che fa per voi… un labirinto di gallerie e di storia che contiene le ossa di più di 6 mln di persone!

Se siete degli appassionati di cinema invece, vi consiglio il tour delle location cinematografiche di Montmartre, sicuramente non vi annoierete!

Infine, non lontano da Parigi vi consiglio I castelli della Loira (perlomeno i 3 più famosi), Chenonceau, il castello di Cheverny e forse più bello di tutti, il castello Chambord che potrete decidere di visitare autonomamente affittandovi un’auto oppure tramite tour organizzati.

Spero abbiate sognato Parigi insieme a me e come sempre mi trovate:

Email : noipartiamo@gmail.com

Instagram

Xo, Xo alla prossima partenza!

Carlotta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...